Calcio. Milan. Berlusconi 30 anni sulla breccia

 

Calcio show, trofei e potere. L’epopea Berlusconi sembra non finire mai. Mentre la trattativa con Mr. Bee non decolla.
Era il 20 febbraio 1986 quando Silvio Berlusconi rilevò da Giussy Farina il Milan. Un Milan sull’orlo dal fallimento trasformato in modello aziendale da imitare. All’epoca si parlò di ingerenze politiche, di scippo all’immobiliarista Giuseppe Cabassi o al petroliere Dino Armani che avrebbe offerto più dei 15 miliardi di lire di Berlusconi. Un salvataggio, “una questione di cuore” ha sempre detto il Cavaliere (negando un interesse precedente per l’Inter) che in 30 anni ha speso per il Milan oltre un miliardo di euro e vinto 28 trofei. Vincere divertendo. Al…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/FotoSportNotizie/~3/iYx1oeML15c/calcio-milan-berlusconi-30-anni-sulla.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *