Cibo. Dalla Galizia ecco ‘Mustache’. La birra salata ma variabile.

 

Navigando l’onda della birra artigianale ecco allora la birra da mare, e di mare. Ideata da un mastro birraio galiziano, il prezzo varia a seconda delle maree. Non è una presa in giro: “E’ un omaggio ai marinai” – dice l’ideatore.
Arriva la birra ‘salata’, fatta con l’acqua di mare. Una cosa già strana di per sé, ma la sua vera particolarità è che il prezzo varia a seconda delle maree. L’idea, al mastro birraio Oscar Cascellana, spagnolo della Galizia, è venuta studiando la storia. Secoli fa, nei borghi di pescatori, si ‘annaffiavano’ le ostriche proprio con la birra e il miscuglio tra il dolce-amarognolo della bevanda e la salinità delle ostriche si combinava molto bene e ovviamente la bevanda che ne veniva fuori non veniva…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/FotoSportNotizie/~3/QQEKCi92IIs/cibo-dalla-galizia-ecco-mustache-la.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *