Darya Klishina, atleta e bomba sexy russa unica ammessa alle Olimpiadi di Rio 2016: “È una traditrice”

 

Darya Klishina,

Abituata nella sua vita a saltare sempre, Darya Klishina dovrà adesso spiccare un volo di diverso tipo dalla solita pedana per scrollarsi di dosso tutte le critiche, le contumelie e gli insulti che le sono piovuti e le pioveranno addosso da qui al 5 agosto, giorno dell’inaugurazione dei Giochi Olimpici.

Perchè la 25enne saltatrice russa sarà, insieme alla collega mezzofondista Yulia Stepanova (che però è infortunata e quindi in forse), l’unica rappresentante russa dell’atletica ai Giochi brasiliani. Lo scandalo doping che ha travolto praticamente tutta la Russia della disciplina regina dei Giochi non l’ha investita. Anzi.

Oltre ottanta suoi compatrioti di pista hanno tentato di farsi ammettere ai Giochi come…
Leggi l’intero articolo su: http://atleticanotizie.myblog.it/2016/07/24/darya-klishina-atleta-bomba-sexy-russa-unica-ammessa-alle-olimpiadi-rio-2016-traditrice/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *