Inter – Spal: Il regno delle possibilità [S01E19]

 

Piedi per terra. Questo è il momento giusto per averli lì, saldi e pesantissimi. Non si festeggia il primo posto ad inizio dicembre, si gode di un posto al sole meritato ma non si festeggia. Non dopo aver vinto 12 partite, una pareggiata e una sconfitta che brucia ancora. Non dopo avere ancora la possibilità di qualificarsi agli ottavi di finale di Champions League (c’è da battere il Barcellona, cosa vuoi che sia!). Non si festeggia, si prende nota. Arrivare alla testa della classifica è risultato enorme e merito in gran parte di Antonio Conte della sua caparbietà e della sua pazzia. Solo un pazzo può sperare di primeggiare in Italia con Biraghi, Gagliardini, Vecino, Borja Valero pilastri del centrocampo. Solo un pazzo può credere di interrompere otto anni di dominio…
Leggi l’intero articolo su: https://astutilloo.blogspot.com/2019/12/inter-spal-il-regno-delle-possibilita.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *