Maratoneta inganna gli organizzatori facendo vincere un uomo al suo posto

 

 
Gli organizzatori e gli sponsor della maratona Victoria Falls del 2018  hanno riferito di aver indagato su un’atleta che sarebbe stata squalificata dopo aver vinto la mezza Maratona.
Le informazioni fornite dagli organizzatori suggeriscono che Brenta Makonyere, cosi’ si chiama la runner,  non ha completato la gara, ma un atleta maschio ha tagliato il traguardo tenendo in mano il tag elettronico della maratona con il numero di gara dell’atleta femminile in quello che gli organizzatori hanno descritto come un tentativo fallito di ingannare i giudici.
I social media si sono spaccati sull’accaduto con messaggi di solidarietà dopo un post su Facebook che sosteneva che Brenda Makonyere sarebbe stata squalificata ingiustamente dopo aver vinto la mezza maratona…
Leggi l’intero articolo su: https://atleticanotizie.myblog.it/2018/07/04/maratoneta-inganna-gli-organizzatori-facendo-vincere-un-uomo-al-suo-posto/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *