“On your marks!” – Aspettando il “Liberazione”. “Diecimila di Rubiera” da WL, la cadetta Rodiani fa 12.32 nel triplo

 

Se una miglior prestazione mondiale stagionale si può definire un aperitivo, allora i CdS di corsa tenutisi oggi a Rubiera sono stati uno “stuzzichino” molto sostanzioso in vista dell’adunata oceanica di domani a Modena per il Trofeo Liberazione.A fare il botto è stata l’ugandese Juliet Chekwell (sopra le immagini della sua esultanza subito dopo l’arrivo) che, nonostante le condizioni meteo facessero pensare più a un cross che a una domenica di fine aprile, ha percorso i 25 giri dell’anello rubierese in 31.37.99, un tempone che le da la WL sulla distanza, il record nazionale e il pass per Rio de Janeiro. Mentre la gazzella del G.S. Lammari costruiva la sua personalissima RoadToRio, la reggiana Barbara Bressi (Self Montanari) guidava la pattuglia delle…
Leggi l’intero articolo su: http://ottocorsie.blogspot.com/2016/04/on-your-marks-aspettando-il-liberazione.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *