Quando Gabriele D’Annunzio si inventò lo scudetto

 

Gabriele D’Annunzio inventò lo scudetto. Tutti lo inseguito e lottano per vincerlo, ma pochi ci riescono. Quel pezzetto di stoffa tricolore da sfoggiare sulle magliette è il desiderio di ogni tifoso e il sogno di ogni calciatore, per alcuni, a volte, una vera ossessione. Fu il vate Gabriele D’Annunzio ad inventarselo il 7 febbraio del 1920, in occasione di una partita di calcio svoltasi a Fiume tra militari italiani e alcuni civili del posto. Poi dalla stagione 1924/25 lo scudetto poté essere sfoggiato sulle proprie maglie dalla squadra Campione d’Italia. E da allora, con una parentesi durante il fascismo, lo scudetto ha accompagnato l’epopea calcistica italiana fino ai giorni nostri.

Gabriele D’Annunzio inventò lo scudetto

Da…
Leggi l’intero articolo su: https://www.calciomolotov.it/serie-a/quando-gabriele-dannunzio-si-invento-lo-scudetto/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *