Risutati Doha, Barshim e Samba illuminano la prima tappa della Diamond League

 

Inizia alla grande la IAAF Diamond League 2018 di Doha con otto migliori prestazioni mondiali dell’anno, due primati della Diamond League ottenuti dal qatarino Abderrahmane Samba sui 400hs (47.57) e da Sandra Perkovic nel disco (71,38) e cinque record del meeting. Oltre a Samba, il Qatar sede del primo appuntamento del circuito si esalta anche con il 2,40 di Mutaz Barshim nell’alto. Per la prima volta nella storia ben tre atleti scagliano il giavellotto sopra i 90 metri e sono tutti tedeschi: Thomas Röhler (91,78), Johannes Vetter (91,56) e Andreas Hofmann (90,08). A Doha si registrano altre prestazioni notevolissime: volano ancora come nel 2015 i triplisti Pedro Pablo Pichardo (17,95/+0.6) e Christian Taylor (17,81/+0.6), Sandi Morris vince l’asta con 4,84, straripano…
Leggi l’intero articolo su: https://atleticanotizie.myblog.it/2018/05/04/risutati-doha-barshim-e-samba-illuminano-la-prima-tappa-della-diamond-league/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *