Stagione 2017/2018

 

Anno I d.T. (dopo Totti). La prima stagione senza il Capitano inizia con il cambio di panchina: Spalletti va all’Inter e Di Francesco si siede sulla panchina giallorossa. La stagione è la prima anche per il DS Monchi ed in estate è rivoluzione nella rosa della squadra. Viene ceduto Salah per 42 milioni (+8 di bonus) al Liverpool, Paredes allo Zenit. Salta all’ultimo il trasferimento di Manolas, sempre allo Zenit, e viene “sacrificato” Rudiger al Chelsea. Sul fronte acquisti si punta ad un mix di esperienza e giovani prospetti: Hector Moreno, Kolarov, Gonalons, Under, Karsdorp, Lorenzo Pellegrini, Defrel. Il fiore all’occhiello del mercato è l’acquisto di Schick, scartato dalla Juventus, e preso per 42 milioni che però non ripagherà le attese dei…
Leggi l’intero articolo su: http://www.asromavincipernoi.com/site/as-roma-stagione-2017-2018/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *