Usain Bolt chiama Mourinho, prendimi a giocare nel Manchester United

 

Il suo Manchester United continua a non entusiasmare e Usain Bolt, vicino al ritiro dalle piste di atletica dopo una carriera irripetibile (il Mondiale di Londra sarà il suo ultimo evento), dalle pagine dell’Equipe si offre scherzosamente all’allenatore dei Red Devils Josè Mourinho: “Mai dire mai – afferma divertito il jamaicano – Non ho mai rinunciato a una carriera da calciatore e so che Mourinho sa cosa sia il talento…“.
Poi torna serio e spiega come l’opzione calcio non sia così distorta dalla realtà: “È un’idea che stiamo valutando col mio entourage. Cercheremo di organizzare un provino, non importa se in un grande club o in un campionato minore. Vorrei avere una chance come calciatore,…
Leggi l’intero articolo su: http://atleticanotizie.myblog.it/2016/11/05/usain-bolt-chiama-mourinho-prendimi-giocare-nel-manchester-united/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *