Veronica Inglese strizza l’ occhio alla maratona dopo due anni difficili per infortunio

 

Fonte: Fidal.it– Una medaglia d’argento agli Europei in mezza maratona, i 10.000 metri alle Olimpiadi di Rio: il 2016 di Veronica Inglese sembrava veramente essere il trampolino di lancio verso un immediato futuro fatto di nuovi traguardi. Ma il sorriso della quasi 28enne pugliese (è nata il 22 novembre) ha dovuto fare i conti con un break inaspettato e più lungo del previsto. “Vengo da due anni abbastanza difficili in cui mi è servito avere tanta pazienza per uscire da un infortunio che mi teneva ai box. Fermarsi dopo aver vissuto il sogno delle Olimpiadi è stato un brutto colpo. Cosa mi è mancato di più? Le gare! Se sei un’atleta startene fermo mentre tutti gli altri gareggiano e fanno risultati non è affatto semplice. Adesso, però, è arrivato il…
Leggi l’intero articolo su: https://atleticanotizie.myblog.it/2018/11/03/veronica-inglese-strizza-l-occhio-alla-maratona-dopo-due-anni-difficili-per-infortunio/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *