Villa Adriana, Gelli: «Speravamo qualcosa in più. Porcari? Persona speciale»

 

Tivoli (Rm) – Il Villa Adriana ha concluso il suo campionato piazzandosi al nono posto (al pari con l’Albula) del girone D della Prima categoria, una “Promozione mascherata” vista la contemporanea presenza di club di assoluto blasone come Palestrina e Tivoli 1919. Il verdetto definitivo è arrivato domenica scorsa dopo il pareggio sul campo del Torre Angela in una gara dai classici ritmi di fine stagione. L’1-1 finale è stato caratterizzato dal sigillo di Amadei che ha pareggiato l’iniziale vantaggio dei padroni di casa. Presente anche presso l’impianto capitolino, il team manager del Villa Adriana Fabio Gelli, sempre vicino alla squadra, ha voluto fare il classico bilancio di fine stagione non nascondendo un pizzico di delusione. «E’ vero che eravamo partiti senza…
Leggi l’intero articolo su: http://www.sportlaziale.it/sito/villa-adriana-gelli-speravamo-qualcosa-in-piu-porcari-persona-speciale/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *