Zamparini: Palermo non mi vuole più, la città non sa dire grazie”

 

È un Maurizio Zamparini al veleno quello intervistato dal Corriere dello Sport. L’ormai ex presidente del Palermo, uscito di scena ufficiosamente ieri con un comunicato ufficiale, ha spiegato tutti i motivi del suo addio: “Ero stufo, molto stufo, mia moglie e la mia famiglia più di me. Da tempo mi lamento di avere una certa età e devo pensare al futuro del calcio in una città che ho imparato ad amare. Al Palermo voglio bene e lo sto dimostrando con questa operazione. Forse è Palermo che non mi vuole più. Da Palermo non mi aspetto “grazie” perché la città non è capace di dirlo. Mi faranno ponti d’oro quando andrò via e si renderanno conto che se non avessi trovato queste persone, il Palermo sarebbe scomparso”.Zamparini che non si aspetta ringraziamenti dalla città,…
Leggi l’intero articolo su: http://www.noitifiamopalermo.it/2017/02/zamparini-palermo-non-mi-vuole-piu-la.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *